16 APRILE 2016. Proiezione documentario “CAPINDO LA LATE”. di Andrea Colbacchini e Giuliano Cremasco – Noventa Vicentina (VI)

“Capindo la late. Transumanza di uomini e bestie attraverso il tempo sull’Altopiano di Asiago 7 Comuni” è il racconto della vita d’alpeggio che unisce uomini e animali e diventa lavoro attraverso l’esperienza del malgaro. Realizzato in 11 mesi di ricerca, con interviste, raccolta di fonti orali e riprese sul campo, “Capindo la late” è il grande affresco dell’alpeggio nell’Altopiano e, insieme, occasione per riflettere sul valore dell’agricoltura in montagna, strumento di conservazione e presidio del territorio così come opportunità per i tanti giovani che bussano alle porte delle malghe affascinati dall’attività all’aria aperta e dal contatto con la natura. Con i suoi oltre 100 alpeggi, l’Altopiano di Asiago è, per estensione dei pascoli e per numero, il più importante sistema di malghe dell’intero arco alpino, capace di dare lavoro a migliaia di persone impiegate nella produzione del formaggio e nel suo indotto. Un patrimonio che il Consorzio ha scelto di celebrare e far conoscere.

Capindo la late 2015 - LOCANDINA

 

Serata riservata ai soci dell’Associazione Voyager

 

Capindo la late 2015 - 4
Capindo la late 2015 - 3
Capindo la late 2015 - 2
Capindo la late 2015 - 1
Capindo la late 2015 - LOCANDINA